Come raggiungere e visitare L’isola di Caprera

isola la maddalena
Cala Coticcio

L’isola di Caprera fa parte dell’area marina protetta dell’Arcipelago de La Maddalena nella costa nord orientale della Sardegna.

E’ una delle più incantevoli località turistiche di tutta la Sardegna, per la qualità del suo mare cristallino soggette a forti correnti che ripuliscono i fondali delle sue spiagge di sabbia bianchissima.

L’isola è inoltre nota per essere stata per oltre vent’anni l’ultima dimora di Giuseppe Garibaldi. La famosa casa bianca è oggi un Museo.

Principali Spiagge :

Spiaggia del relitto : situata a sud dell’isola è caratterizzata da una spiaggia di sabbia bianca finissima e dalla presenza a riva dei resti di un antico relitto.

Cala Napoletana: situata a nord della costa occidentale dell’isola, presenta una piccola spiaggia di sabbia bianca dai fondali bassissimi e acque cristalline ben riparate dal vento.

Cala Coticcio: E’ senza dubbio una delle più belle cale del’Arcipelago denominata anche Tahiti per le tonalità del mare cristallino. Sottoposta a tutela ambientale è raggiungibile o via mare (a 100 metri dalla costa) o attraverso un sentiero di circa un chilometro e settecento metri

Cala Serena : situata nella costa occidentale dell’Isola è una mezzaluna di sabbia bianca finissima, bassi fondali e ben riparata dai venti.

Altre spiagge di elevato interesse : Cala Portese, Cala Brigantina, Cala serena, Cala Andreani e Cala Garibaldi.

GALLERIA IMMAGINI

  • CAPRERA
  • CAPRERA
  • cala coticcio
  • cala coticcio
  • CAPRERA
  • CAPRERA

Come raggiungere l’isola di Caprera.

Basta raggiungere la località di Palau prendere uno dei tanti traghetti messi a disposizione per raggiungere l’Isola de La Maddalena. Da La Maddalena guidare lungo il ponte della Moneta che collega all’isola di Caprera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: