Blog di viaggi in Sardegna

Ogliastra, Spiagge

Le Rocce Rosse di Arbatax come raggiungerle e la galleria immagini

Le Rocce Rosse di Arbatax sono situate nell’omonima frazione turistica di Tortoli poco distanti dal porticciolo.

La località è nota per le  grosse falesie di porfido rosso e granito bianco che riaffiorano dall’acqua, attribuendo al mare sfumature cromatiche di colore smeraldo.

Lo scoglio conferisce al panorama un’ aspetto affascinante qui è stata girata anche la scena del film”travolti da un insolito destino” di . Wertmüller (1974)

Il porfido rosso sono delle colate di miscele liquide e gassose di origine vulcanica che si sono formati circa 260 milioni di anni fà, ed è la testimonianza dell’antichità di questa terra.

Il materiale lavico è Caratteristica di quasi tutto il litorale ogliastrino, emblematico ad esempio sono i vicini faraglioni di Cea,”is scoglius Arrubius” due grandi scogli di porfido rosso che riaffiorano da un mare cristallino a pochi metri dalla spiaggia di sabbia bianca.

Da parecchi anni si svolgono diversi eventi Blues, il più importante è Rocce Rosse Blues, quando il piazzale diventa  palcoscenico di artisti internazionali, la musica e le luci artificiali attribuiscono a questa zona un fascino notturno molto suggestivo.

Nei dintorni : imbarazzo della scelta dal porticciolo è possibile imbarcarsi per raggiungere le cale di Baunei. Dirigendoci verso Sud consigliamo la visita al lido di Orrì, La spiaggia di Cea, La torre di Barì e la spiaggia di Su Sirboni.

Come raggiungerla:

Da Cagliari prendere la nuova s.s. 125 in direzione Tortolì Muravera arrivati a tortoli arrivati al  primo semaforo sul ponte girare a destra seguendo le indicazioni per Arbatax.

GALLERIA IMMAGINI

PRENOTA ORA SU BOOKING.COM

Booking.com

Lascia una risposta