Cucina sarda

Pizzetta Al Taglio Cagliaritana

pizzetta al taglio cagliaritana

Pizzetta al Taglio Cagliaritana è una sfiziosità tipica Sarda, più precisamente di Cagliari. E’ una pizza fatta su teglia, tagliata in tranci rettangolari e ripiegata su se stessa. Farcita a vostro piacimento, dalla più semplice “margherita” a “rucola e speck”, insomma ci sono veramente tanti condimenti che rendono questa pizzetta davvero gustosa.

Pizzetta al Taglio Cagliaritana diventa un appuntamento fisso, mentre si passeggia per le vie di Cagliari, in centro tra un negozio e l’altro si gusta questa sfiziosa Pizzetta al Taglio, lo street food più amato dai Cagliaritani.

 Pizzetta al Taglio è ottima anche come cena (magari una sola non basta) in compagnia degli amici, parenti per festeggiare compleanni e tanto altro.

Ingredineti

  • Farina tipo 00 – 500 gr.
  • Lievito di birra fresco – 5 gr.
  • Olio di oliva – 8 gr.
  • Acqua – 250 gr.

Per la farcitura

  • Passata di pomodoro – q.b.
  • Olio – q.b.
  • Mozzarella – q.b.
  • Ingredienti a piacere – q.b.
pizzetta al taglio cagliaritana

Preparazione

Per prima cosa mettere in una ciotola acqua tiepida, far sciogliere il lievito e setacciare la farina. Per la lavorazione dell’impasto potete utilizzare la planetaria oppure fare a mano.

Una volta sciolto il lievito unire la farina per metà ed iniziare ad impastare, poi aggiungere la farina restante, il sale e infine l’olio continuando a impastare su una base rigida aiutandosi sempre con un po’ di olio nelle dita e sul piano da lavoro.

L’impasto della Pizzetta al Taglio Cagliaritana deve restare morbido e un po’ appiccicoso, riporlo su una ciotola dandogli una forma di palla aiutandosi con le pieghe di rinforzo.

Le Pieghe di Rinforzo consistono nel distendere l’impasto in modo rettangolare e fare una prima piega da sx a metà del rettangolo e poi da dx verso la metà del rettangolo, poi dall’alto a metà e dal basso a metà del rettangolo e formare una palla.

 Una volta fatto questo procedimento coprire con un panno e lasciare a riposare per 30 minuti.

Dopodiché lavorare nuovamente la pasta sempre con il metodo “Pieghe di Rinforzo”, fare sempre una forma tondeggiante e riporla sulla ciotola coperta da un panno e una coperta per circa 6 ore.

Trascorso il tempo necessario stendere la pasta su una teglia rettangolare aiutandosi con i polpastrelli unti di olio, coprire con una pellicola e lasciare riposare per 1 ora.

Preriscaldare il forno a 200°, nel frattempo condire la pasta stesa con il sugo e infornare per circa 15 minuti, aggiungere poi la mozzarella e gli ingredienti che avete scelto a vostro piacimento e lasciare ancora per 5 minuti.

Una volta cotta tagliare in 4 parti e in ogni parte a sua volta fare una piega a metà del rettangolo…ed ecco pronta da gustare la Pizzetta al Taglio Cagliaritana, bella calda appena sfornata.

Ottima accompagnata da una bella birra fresca magari Ichnusa 😛

Se la provate ve ne innamorerete 😉

Buon Appetito 🙂

Lascia una risposta