Saboris Antigus a Mandas Programma 17 Dicembre 2023

saboris antigus a mandas

Saboris Antigus a Mandas 2023 torna per l’ottava tappa di questo evento per riscoprire le antiche tradizioni del territorio, domenica 17 Dicembre.

Curiosità

Mandas è un borgo della Trexenta, nella parte centro-meridionale della Sardegna, sede di una stazione ferroviaria un tempo utilizzata come snodo che da Cagliari conduceva nel Mandrolisai e in Ogliastra. 

Attualmente attiva come ferrovia turistica con il trenino verde, attraversa percorsi panoramici e naturalistici.

Il nome deriva da mandara (sardo) e mandra (latino) che significa “recinto per bestiame”.

Il paese viene citato nel libro Sea and Sardinia (mare e Sardegna) dallo scrittore David Herbert Lawrence in quanto fece tappa in uno dei suoi viaggi in Italia.

Cosa vedere

  • Chiesa San Giacomo Apostolo
  • Chiesa di Sant’Antonio
  • Museo Etnografico “Is Lollas ‘e is Aiaiusu”
  • Museo d’arte sacra “Peregrinatio Fidei”
  • Centro Torico Ducale
  • I viaggi del Trenino Verde
  • Il Cammino di Santu Jacu – Santiago in Sardegna

PROGRAMMA SABORIS ANTIGUS A MANDAS 2023

ORE 8:00 (chiesa Santa Vitalia) 9:30 e 10:30 (Parrocchia) Sante Messe

ORE 9:00

Partenza dalla Stazione di Monserrato, in direzione Mandas, de “Su trenu de is Saboris Antigus“. Viaggio a bordo dei moderni treni Stadler, per l’occasione, in composizione doppia.

All’arrivo a Mandas accoglienza alla Stazione Ferroviaria e visita alla Locomotiva Breda, al busto di D.H. Lawrence e alla pianta monumentale nell’attiguo boschetto.

ORE 9.30

Apertura della manifestazione per le vie del centro storico tra bancarelle, laboratori, punti ristoro e vendita

ORE 9.45

Fuoco alle polveri: apertura della mostra “Militaria” con il saluto degli archibugieri ducali (Palazzo Crabu sulla via Cagliari).

A seguire corteo della Corte ducale e arrivo nella sede della Curia. Sistemazione del cippo, gabbia del condannato e delle insegne della giustizia ducale (“Ancu ti currat sa giustizia”). Il Duca darà il via alla ricostruzione dell’antica fustigazione in piazza, del corteo del condannato e altri eventi della storia a cura dell’Associazione “Cavalieri dell’antica locanda” di Gianni Cannas.

DALLE 10.00 ALLE 13.00 E DALLE 14.30 ALLE 18.00

Apertura della Casa di Babbo Natale a cura dell’Associazione Kreos – struttura comunale di via Cagliari

DALLE 10.00 ALLE 13.00 E DALLE 15.00 ALLE 17.00

  • Laboratori di pasta fresca e di ricette tradizionali con degustazione a cura delle Acli – sede di via Roma
  • Laboratori di pasta fresca, lavorazione dei dolci e del pane a cura della Pro Loco di Mandas – Monte Granatico

DALLE 10.00 ALLE 13.00

  • Esposizione di oggetti antichi e degustazioni di dolce e salato a cura del CIF.
  • I bambini potranno, inoltre, incontrare la simpaticissima Sara Tronci e il suo fantastico trucca bimbi
  • Mostra dei quadri di Cecilia Porru e dimostrazione della lavorazione al telaio a cura della Pro Loco di Mandas -Monte Granatico

DALLE 10.00 ALLE 22.00

Talleris in prazzita, a cura del gruppo Giovani Mandaresi; assaggi di salumi e formaggi locali, con binu nieddu, casu de Mandas e altre bontà del Ducato. Con “Serrada de is Sabons mandaresus 2023

DALLE 10.00 ALLE 13.00 E DALLE 15.30 ALLE 18.00

Sonus Antigus a cura di Andrea Puddu e del suo gruppo

ORE 10.15 e 16.45

Su casu a s’antiga: lavorazione tradizionale del formaggio a cura dei pastori di Mandas – Chiesa Sant’Antonio

ORE 10.30

Taglio del nastro inaugurale da parte della madrina della manifestazione Valeria Marinivia Amsicora e via Cavour (fronte B&b Antica Dimora)

DALLE 10.30 ALLE 12.30

Intrattenimento bambini itinerante con le mascotte di Minnie e Topolino in abiti sardi a cura della Pro Loco di Mandas

ORE 11.00

Dal balcone dell’ex Palazzo Municipale comizio del Sindaco di Scraffingiu Alessandro Pili – piazza IV Novembre

ORE 11.30

Il Sindaco di Scraffingiu taglierà il nastro e accenderà la fiaccola delle Scraffingiadi, le Olimpiadi di Scraffingiu: prima disciplina sa Murra de is pipius, a cura di Davide Perra e Cristian Spano – compendio medioevale SantAntonio

ORE 11.30

In collaborazione con la Scuola Civica di Mandas “Luigi Boccherini“, esibizione degli allievi di batteria a cura di Maurizio Bottigliero

ORE 11.45

Contus antigus: fogu, fogu. L’evasione dalle carceri ducali e la ricerca degli evasi tra archibugiate. Ricostruzione di un’evasione tra urla e spari a cura dell’Associazione “Cavalieri dell’antica locanda” di Gianni Cannas – partenza da Funtana Noa

ORE 11.45

Gianluca Medas presenta “Filindeu in diretta“. Dalla trasmissione di Videolina a Mandas per la presentazione di una ricetta tradizionale

ORE 12.00

Cerimonia di conferimento del Premio “La Spiga d’oro“, da parte del Consorzio I Sentieri del grano, alla dott.ssa Gianfranca Salis, Responsabile del Patrimonio archeologico della Sopraintendenza per la Città Metropolitana di Cagliari e Sud Sardegna – sala conferenze dell’ex Convento

ORE 12:15

Su prangiu de is antigus, a cura della A.T. Pro Loco – Monte Granatico. Pranzo tipico presso i locali e le strutture del paese e nei vari punti ristori presenti lungo il percorso

ORE 14:45

Contus antigus: danti setziu a bestiou. La vera storia delle condanne nel Ducato di Mandas, a cura dell’Associazione “Cavalieri dell’anica locanda” di Gianni Cannas con partenza del condannato sopra l’asino dal cortile della Corte ducale – piazza Funtana Noa.

ORE 15:00

In collaborazione con la Scuola Civica di Mandas “Luigi Boccherini”, concerto itinerante per le vie del paese del Coro Serpeddì di Sinnai, diretto dal M° Andrea Desogus

ORE 15:30

In collaborazione con la Scuola Civica di Mandas “Luigi Boccherini”, Claudia Aru e i suoi allievi accompagnati da Marco Bande – piazza Funtana Noa

ORE 16:00

Don Gigi (Alessandro Pili) uscirà per la benedizione delle casepartenza dalla via Vittorio Emanuele

ORE 16:30

Giuliano Marongiu presenta “Sardegna in Festa“. Omaggio a Maria Carta. Evento di musica, tradizioni e spettacolo con la partecipazione di Alessandro Pili, Incantos, Peppino Bande & Roberto Tangianu, Laura Spano e numerosi interventi a sorpresa. Ospiti d’onore: I ragazzi della 3° A e B dell’Istituto Maria Carta di Mandas, Valeria Marini e Giucas Casella – Piazza Funtana Noa

ORE 17:00

2° Trofeo Sa Murra de is Antigus, a cura di Davide Perra e Cristian Spano – compendio medioevale Sant’Antonio

Nel corso di tutta la giornata finestre aperte in diretta su Sardegna Live con interviste ai protagonisti e agli ospiti provenienti dai diversi paesi dell’isola a cura di Roberto Tangianu.

LOCALI RISTORAZIONE

Agriturismo Le Vigne Ducali – 3491328060

Agriturismo Sa Pinnetta – 3425732202

Bar Pizzeria Texile – 0700988084

Osteria La Forchetta – 070984073

Ristorante Pizzeria My Dream – 0709879002

Le bontà del Ducato – 3472310032

Pizzeria San Giacomo – 3802636420

PUNTI DI RISTORO

Locanda Renato Raccis – 3479555318

Sa Locanda de don Peppi – 3480990824

Pro Loco – 3408551673

Acli – 3389989397

Saboris de Ierru – 3405402039

Sa Barracca – 3495008743

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *