Saboris Antigus a Suelli Programma 12 Dicembre 2021

saboris antigus suelli

Il settimo appuntamento di Saboris Antigus per l’edizione del 2021 si terrà a Suelli il 12 Dicembre.

Saboris Antigus è una manifestazione dove regala tante emozioni, ti fa rivivere in prima persona quelli che sono i valori antichi della nostra terra, dall’insegnamento della lavorazione artigianale come la lavorazione del pane, del miele, del formaggio e tanto altro.

Curiosità

Suelli è un piccolo paese di 1100 abitanti che si trova nella regione storica della Trexenta nel Sud Sardegna.

La Trexenta da sempre considerata il Granaio di Roma per la sua vocazione agricola alla coltivazione del grano, ancora oggi percorrendo la strada per Suelli attraverserai le basse colline fertili, tra coltivazioni di vario tipo e campi di vigneti e uliveti.

L’abitato è caratterizzato dalle Case a Corte con ampi cortili ed imponenti portoni. Una di queste case a corte “ La Casa Ruda” è stata adibita  a Museo, e presenta diverse testimonianze della cultura agropastorale del luogo.

Programma Saboris Antigus Suelli

Ore 9:30

Apertura delle Mostre, delle esposizioni, delle locande, delle bancarelle, dei laboratori e dei punti vendita.

Ore 10:00/11:00/12:00

Passeggiando tra la Cultura: da San Giorgio di Suelli al sito di Pranu Siara; 5000 anni di storia.

Visite guidate delle Chiese, del Santuario di San Giorgio, dell’esclusiva Tomba Ipogeica megalitica di Pranu Siara e del maestoso Nuraghe Piscu, appena restaurato e messo in sicurezza.

Dalle ore 10:00 alle 12:30

Musica Itinerante e balli con coppie in costume sardo a cura del Maestro Tonio Schirru e del gruppo musicale “Ballu tundu”.

Ore 10:00/11:00

Laboratorio “dal latte al formaggio” con dimostrazione e degustazione presso “Casa Aru”.

Ore 11:00/12:00

Laboratorio “dalle api al miele” con dimostrazione e degustazione presso lo spazio antistante il Granaio di Roma.

Ore 10:00/13:00

Laboratorio “dalla farina al pane” con dimostrazione e degustazione presso “Casa Atzeni”.

Ore 11:00

Santa Messa officiata in Cattedrale.

Ore 14:30/17:00

Musica Itinerante e balli con coppie in costume sardo a cura del Maestro Tonio Schirru.

Ore 15:00/16:00

Spettacolo dei “Sos Jaconos de Sardigna” campanari di Sardegna.

Ore 15:00

Lavorazione artigianale e degustazione del torrone.

Ore 16:00/17:30

Intrattenimento musicale con il trio “Ballu Tundu”.

Ore 17:30

Spettacolo Is Scruzzonis di Siurgus Donigala, maschere tradizionali.

Ore 18:30

Chiusura con intrattenimento musicale del trio “Ballu Tundu”.

saboris antigus suelli

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: