Migliori spiagge della Baronia nel Centro Sardegna di Nuoro

Migliori spiagge Baronia

Cala fuili

Migliori spiagge della Baronia sono situate nel centro Sardegna, questo territorio  offre paesaggi che vanno dal mare cristallino  del Golfo di Orosei,  fino all’entroterra nella zona più selvaggia della Sardegna, quella della Barbagia, ove si innalza il Gennargentu e il Supramonte.

In questa area comprendiamo anche la baronia regione storica della Sardegna che fa da collegamento tra la Gallura ed il Sopramonte, dove sorgono alcuni centri turistici importanti quali Siniscola, Posada e Orosei

Luoghi Storicamente impenetrabili per le popolazioni barbare che invasero il resto dell’isola ma non questi luoghi, forse proprio per questo i suoi abitanti conservano ancora oggi tradizioni antichissime.

Al confine con il golfo di Orosei troviamo Cala Gonone da cui parte un viaggio fantastico nelle migliori spiagge della Sardegna

CALA GONONE

Cala Gonone è una frazione turistica di Dorgali, situata nel golfo di Orosei offre la possibilità di effettuare innumerevoli attività.

A pochi chilometri del centro abitato è possibile raggiungere dal porticciolo in barca le cale più belle della Sardegna, da Cala Fuili a Cala Luna fino alle cale di Baunei (Cala Mariolu e Cala Goloritzè).

Cala Luna
Cala Luna

Con le numerose gite in barca è possibile navigare sul mare cristallino passando a pochi passi dalle caratteristiche rocce calcaree che dal Supramonte arrivano fino al mare creando scenari da cartolina.

Non solo mare ma anche maestose grotte come quella del Bue marino che fino a pochi anni fa ospitava la foca monaca.

Bue Marino grotta
Grotta del Bue Marino

Diversi sono i percorsi trekking per un turismo attivo che ama la natura incontaminata.

Luogo frequentato fin dall’antichità, il territorio presenta numerose testimonianze archeologiche.

Tomba dei giganti Dorgali

MIGLIORI SPIAGGE DELLA BARONIA DI SINISCOLA E POSADA

Siniscola è un piccolo centro abitato di 12 mila anime tra Gallura e Barbagia oppure se preferite tra mare e montagna. Sorge ai piedi del Montalbo e si estende fino al mare con le sue bellissime spiagge di sabbia bianca.

La Caletta è la sua frazione turistica più importante con i suoi 5 km di spiaggia interrota solo dal borgo peschiero di Santa Lucia.

La Caletta

Tra scogli e spiagge di sassi inizia l’altra perla di Siniscola la spiaggia di Capo Comino famosa per le sue dune di sabbia.

spiaggia di capo comino
Spiaggia di Capo Comino

Proseguendo verso sud una delle spiagge più belle della Sardegna ovvero Berchida un’oasi selvaggia al confine con Orosei.

Berchida

POSADA

Spiaggia di Posada è la spiaggia cittadina del comune di Posada situata nella regione della Baronia nel centro Sardegna. Conosciuta come Su Tiriarzu è una spiaggia lunghissima di sabbia chiara punteggiata da gigli di mare

SPIAGGIA DI POSADA
Su Tiriarzu la spiaggia di Posada

OROSEI ED IL MAGNIFICO GOLFO

Detiene un magnifico litorale che unisce montagna e coste incontaminate, il territorio vanta ben 20 chilometri di coste e di spiagge di sabbia bianca alcune tra le più Belle in Sardegna.

Interessante il centro storico caratterizzato da ben 17 chiese consacrate, nel 1200 fu centro della più importante curia del Giudicato di Gallura.

Cala Liberotto e l’Oasi di Bidderosa sono solo alcune delle più belle spiagge che ricadono in questo territorio.

Oasi di Bidderosa
Oasi di Bidderosa

LA BARBAGIA

La Barbagia è una vasta regione montuosa che si estende intorno al massiccio del Gennargentu.

Tra Baunei e Dorgali troviamo il Supramonte nella quale spiccano profondi canyon e picchi rocciosi come Gorropu, spettacolari paesaggi nuragici come Tiscali e profondi sorgenti come su Gogolone.

Verso Seulo meritano una visita le spetacolari cascate come su stampu e su turrunu nella foresta secolare di Addorì.

Su Stampu

NUORO

Polo commerciale e culturale certamente è la città di Nuoro, città natale del premio nobel per la letteratura Grazia Deledda.

Da non perdere la festa del Redentore tradizionale sfilata dei costumi e dei gioielli sardi. I fedeli celebrano la festa l’ultima settimana di agosto in pellegrinaggio dalla città al monte Ortobene ove a oltre mille metri di altitudine è posta la statua del Cristo Rendentore.

Come raggiungere Nuoro

PRENOTA ORA SU BOOKING.COM

Booking.com