Blog di viaggi in Sardegna

Area di Cagliari, Itinerari, Spiagge

Le spiagge di Castiadas come visitarle

Scoglio di Peppino

Castiadas è un piccolo comune situato nella parte sud orientale della Sardegna, ma detiene un vasto litorale di numerose spiagge considerate tra le più belle d’Italia.

L’itinerario proposto parte dalla Spiaggia di Cala Pira che è situata al confine con il territorio di Villasimius, alla meravigliosa spiaggia dello Scoglio di Peppino al confine con Muravera.

CALA PIRA

La spiaggia è un gioiello di sabbia bianchissima che racchiude un mare cristallino dalle tonalità turchesi, tutt’attorno riaffiorano, ginepri secolari, graniti e profumi mediterranei .

Sullo sfondo la Torre di Cala Pira, realizzata nel 1639 in granito. l’interno della Torre è ancora in buone condizioni  ed è presente una scala che permette di raggiungere la terrazza di avvistamento dalla quale è possibile vedere la Torre di San Luigi nell’isola di Serpentara.

cala pira
Spiaggia di Cala Pira

CALA SINZIAS

La Spiaggia di Cala Sinzias è un lunghissimo tratto di sabbia bianca e acqua cristallina nominata da legambiente Goletta verde per la purezza del mare.

La spiaggia è lunga oltre 2 km ed è circondata alle spalle da una fitta pineta di eucapiltus e alle due estremita da due promontori ricoperti da macchia mediterranea.

CALA MONTE TURNU

Cala Monte Turnu, considerate da alcune riviste online tra le spiagge più belle d’Italia.

La spiaggia ad arco di sabbia bianchissima, circonda un mare limpidissimo tra il turchese e il verde smeraldo riflesso dalla collina che sull’estremità si affaccia sul mare.

Nell’ aprile del 2018 è stata selezionata dal motore di ricerca viaggi Skyscanner.it (sito web leader nel mondo delle vacanze), la prima tra le 10 località marine.

monte turnu (FILEminimizer)
Spiaggia di Monte Turnu

SANTA GIUSTA

Spiaggia di Santa Giusta, ampia spiaggia di sabbia bianca finissima dalle acque turchesi e cristalline collegate da una passerella con la spiaggia delle ginestre.

santa giusta (FILEminimizer)
Spiaggia di Santa Giusta

SCOGLIO DI PEPPINO

Scoglio di Peppino al confine tra Muravera e Castiadas divide la spiaggia di Santa Giusta (Castiadas) dalla spiaggia delle Ginestre, (Muravera).

Facilmente raggiungibile a piedi è unito alla spiaggia delle ginestre da un lembo sottile di sabbia.

Dall’alto prende la forma di una enorme tartaruga (circa 99 metri) di granito bianco ma la vera bellezza sta in tutto ciò che lo circonda ovvero, un mare cristallino azzurro turchese e una lunga spiaggia di sabbia bianca circondata da dune ricoperte da una rigogliosa macchia mediterranea.

Pare debba il nome da un pescatore che era solito pescare in quello scoglio.

peppino light (FILEminimizer)
Spiaggia delle Ginestre – Scoglio di Peppino

Come raggiungere le spiagge di Castiadas :

Da Cagliari prendere la nuova strada statale 125 in direzione Muravera e prendere la prima uscita per Costa Rei. La prima spiaggia è Cala Pira in 10 km si raggiungono tutte le spiagge.

PRENOTA ORA SU BOOKING.COM

Booking.com
  1. Non sono mai stato in Sardegna, ma è uno dei posti in cui vorrei andare!! Basta guardare queste foto per rendersi conto che il mare pulito, e cristallino è anche in Italia. Poi io, che sono un amante della fotografia, già mi vedo con il cavalletto sul far della sera sulla Spiaggia di Monte Turnu. Secondo me si presta molto alle lunghe esposizioni.

    Grazie per questo bellissimo reportage, a presto!

  2. Mi porti sempre in posti fantastici

  3. Questa galleria di immagini, azzurro e sole e quel mare cristallino, che bellezza 🙂

Lascia una risposta