Blog di viaggi in Sardegna

Iglesiente, Spiagge

Spiaggia di Coaquaddus come raggiungerla

SPIAGGIA DI COAQUADDUS

Spiaggia di Coaquaddus è situata nell’isola di Sant’Antioco che si trova a sud Ovest della Sardegna nel territorio del Sulcis Iglesiente.

Il suo nome significa coda di cavallo forse per la sua forma allungata. La sabbia si presenta a grani grossi  di colore bianco ed è suddivisa in due parti da una grossa roccia.

Il fondale è basso e sabbioso molto sicuro per i bambini e le famiglie, il mare ha uno splendido colore turchese e all’orizzonte si scorgono le dune di Porto Pino nel territorio di Teulada a destra invece le isole del Toro e della Vacca insieme alla Torre Canai.

Il fondale è ricco di vita marina facilmente ammirabile data la limpidezza dell’acqua.

Attorno alla spiaggia profuma la macchia mediterranea nella vicinanza si segnala la presenza dello stagno di Santa Caterina dove potrete ammirare tra le varie specie di uccelli i cavalieri di Italia e i fenicotteri rosa.

Visitata ben due volte nel periodo primaverile, la sfortuna ha voluto che la trovassimo ricca di poseidonia in riva, ma pare che sia solitamente priva di alghe.

A largo impressiona il colore azzurro del mare soprattutto visto dalla scogliera di trachite sulla sinistra che presenta diversi sentieri che non abbiamo approfondito.

Nei dintorni da vedere

Vicinissima la spiaggia di Maladroxia più volte apprezzata da Legambiente per la limpidezza dell’acqua, sulla destra potrete visitare la torre Canai e si segnala la presenza di una piccola spiaggia che si forma in base alle mareggiate.

Guidando verso Nord per l’Isola di Sant’Antioco potrete raggiungere le spiagge rocciose particolari dell’isola come l’arco dei baci in località is preneddas, se cercate le spiagge di sabbia bianchissima le troverete guidando verso Calasetta con la spiaggia grande, La salina e sottotorre.

Per una vacanza lunga sull’isola da visitare i centri storici di Calasetta con le sue caratteristiche case bianche e azzurro e quello del paese di Sant’antioco con le sue ricchezze archeologiche ed il museo barrecca uno dei più interessanti in Sardegna.

GALLERIA IMMAGINI COAQUADDUS

  • SPIAGGIA DI COAQUADDUS
  • SPIAGGIA DI COAQUADDUS
  • SPIAGGIA DI COAQUADDUS
  • SPIAGGIA DI COAQUADDUS

Come arrivare alla spiaggia di Coaquaddus

Dalla s.s. 126 raggiungere l’Isola di Sant’Antioco e svoltare a sinistra in direzione delle spiagge superare l’incrocio per Maladroxia troverete una grande rotonda dove dovrete girare a sinistra seguendo l’indicazione per coaquaddus

PRENOTA ORA SU BOOKING.COM LA TUA VACANZA



Booking.com

Lascia una risposta