Spiagge

Spiaggia Is Solinas o Sa Salina come raggiungerla

Spiaggia Is Solinas

Spiaggia Is Solinas

Spiaggia Is Solinas o Sa Salina fa parte del comune di Masainas piccolo paese del Sulcis Iglesiente e dunque del Sud Ovest Sardegna.

Questa spiaggia è caratterizzata dalla presenza di un lunghissimo arenile di sabbia bianca finissima.

Alle spalle è circondato da un esteso complesso dunale ricoperto da numerosi ginepri.

Il mare cristallino ha una colorazione tra l’azzurro ed il verde smeraldo, riflette in sostanza i colori della macchia mediterranea che circonda le dune.

Il fondale molto basso risulta adatto alle famiglie con bambini.

Il panorama apre all’orizzonte alla vista dell’Isola di Sant’Antioco. Il sole al tramonto cade proprio dietro quest’Isola.

Alle spalle delle dune si trovano gli stagni di Porto Botte e Baiocca, ove dimorano diverse specie di Uccelli tra cui il fenicottero rosa.

Esposta fortemente al Maestrale è spesso meta di numerosi appassionati di windsurf.

Prezzo del parcheggio, servizi, esposizione ai venti, informazioni Utili

Prezzo del parcheggio circa 3,00 euro

Servizi assenti sulla spiaggia è presente un punto ristoro nei parcheggi.

Esposto fortemente ai venti di Maestrale, amato dai surfisti molto meno dai bagnanti in quanto,  l’acqua e la spiaggia di riempiono di Poseidonia.

Numerosi itinerari da percorrere in bici o a piedi per il birdwatching

Nei dintorni da Vedere

Tutte le meraviglie del Sulcis a cominciare dalla spiaggia di Porto Pino e le Dune di Is Arenas Biancas. Ancora più a Sud la spiaggia di Porto Tramatzu nel territorio di Teulada.

Le isole di Sant’Antioco e San Pietro con le sue meravigliose spiagge, il Borgo di Calasetta ed il borgo fantasma di Tratalias.

Numerose aree Archeologiche come il sito di Montessu a Villaperuccio, il nuraghe di Seruci a Gonnesa, le miniere di Carbone a Carbonia ed i Musei fenici di Sant’Antioco.

Galleria Immagini Is Solinas

  • Spiaggia Is Solinas
  • Spiaggia Is Solinas
  • Spiaggia Is Solinas

Come arrivare ad Is Solinas

Dalla strada provinciale 73 che porta alla rinomata località di Porto Pino, poco prima girare verso destra alla rotonda che indica la spiaggia, si attraversa lo stagno tramite ponte, le indicazioni conducono al parcheggio raggiungibile su strada lastricata.

Lascia una risposta