Area di Cagliari, Borghi, Trexenta

Suelli paese delle Case a Corte cosa vedere

Suelli

Suelli è un piccolo paese di 1100 abitanti che si trova nella regione storica della Trexenta nel Sud Sardegna.

La Trexenta da sempre considerata il Granaio di Roma per la sua vocazione agricola alla coltivazione del grano, ancora oggi percorrendo la strada per Suelli attraverserai le basse colline fertili, tra coltivazioni di vario tipo e campi di vigneti e uliveti.

Il piccolo centro storico si dispiega attorno alla  ex cattedrale di San Pietro apostolo datato 1112,  riedificata e restaurata in stile gotico catalano nel XVI secolo. Internamente sono evidenti gli arredi sacri, un grande retablo con varie tavole dipinte, un pulpito ligneo e opere di pregio come il settecentesco organo a canne.

L’abitato è caratterizzato dalle Case a Corte con ampi cortili ed imponenti portoni. Una di queste case a corte “ La Casa Ruda” è stata adibita  a Museo, e presenta diverse testimonianze della cultura agropastorale del luogo.

Il nuraghe Piscu

L’area della Trexenta è disseminata di siti archeologici molti ancora da valorizzare, verso Mandas spicca il Nuraghe Piscu, simbolo del territorio.

E’ considerato uno dei più maestosi nuraghi della Sardegna con la sua Torre principale di 10 metri. Attorno alla torre principale, sono presenti numerosi resti di altre quattro torri e delle mura difensive, queste avevano la funzione oltre che proteggere il nuraghe anche quello  di proteggere il villaggio adiacente.

La tholos principale è ottimamente conservata, affascinante girare dentro le mura difensive tra gradinate, nicchie, il pozzo e le varie stanze dove venivano prese le decisioni importanti per la comunità.

Nuraghe Piscu

Nei dintorni da vedere a Suelli e in Trexenta

Ci troviamo nella regione storica della Trexenta terra che presenta numerose testimonianze archeologiche anche se molto spesso non valorizzate.

A Pimentel interessanti le Domus de Janas s’Acqua Salida e Corongiu. A Samatzai visitabile facilmente il Nuraghe “Su Nuraxi” con area sacrificale. Mentre a Guasila una splendida e maestosa chiesa dedicata all’assunta  domina il centro abitato. A Selegas potrai ammirare nel piccolo centro storico alcuni murales disegnati dagli artisti del luogo

 La reggia di Barru, maestoso nuraghe tra Guamaggiore e Guasila  attende di essere recuperato dagli archeologici, ed infine a Mandas troverai la stazione del trenino verde citato da Herbert Lawrence nel suo celebre libro Sea and Sardinia. A Siurgus Donigala potrai fare una splendida gita nel Lago Mulargia con un affascinante battello.

Galleria immagini Suelli centro storico

  • Suelli
  • Suelli
  • Suelli
  • Suelli
  • Suelli
  • Suelli
  • Suelli

Come arrivare a Suelli

Lascia una risposta