Blog di viaggi in Sardegna

Archeologia, Gallura

Tomba dei Giganti Pascaredda come raggiungerla

tomba dei giganti pascaredda

La tomba dei giganti di Pascaredda è situata a Calangianus nella regione storica della Gallura nel Nord Sardegna è una sepoltura del periodo nuragico datato bronzo antico. 1700-1400 a.c.

Si trova immerso in un bosco di sughere alle falde del monte Deu, per raggiungerla bisogna percorrere un breve sentiero di 800 metri e superare tramite ponte di legno il rio Badu Mela.

Edificata con il granito del posto si trova in buone condizione, il modello architettonico è classico del tempo con la stele centrale in granito sulla quale vi è incisa la falsa porta, l’esedra circolare all’ingresso e la camera funeraria in stile dolmenico lunga diversi metri.

GALLERIA IMMAGINI TOMBA DEI GIGANTI PASCAREDDA

  • tomba dei giganti pascaredda
  • tomba dei giganti pascaredda
  • tomba dei giganti pascaredda

Come arrivare a Pascaredda

Da tempio guidare verso la ss 127 per Calangianus dopo 5 km al bivio per Nurchis svolta a destra seguendo il cartello che indica la strada da  prendere per la tomba dei giganti,  il sentiero si trova a destra è lungo 800 metri

Le Tombe dei Giganti della Sardegna

La tomba dei giganti sono monumenti funebri di tipo collettivo appartenenti all’età nuragica (1800-101 a.c.) presenti in tutta la Sardegna.

Il loro nome deriva dalla fantasia popolare che affermava, ed ancora oggi qualcuno afferma, di aver ritrovato all’interno di queste tombe, ossa di giganti appartenenti a popolazioni scomparse, ovviamente nulla di ufficiale è mai stato provato.



Booking.com

Lascia una risposta